Come fare una copertina che spacca!

5 Maggio 2022

Come fare una copertina che spacca

Immagina di essere davanti a un banchetto imbandito con ogni ben di dio. Tutto è curato nei minimi dettagli. I dolci sono ordinatamente messi sulle alzatine, i finger food hanno il loro contenitore carino. Sarà sicuramente la fame a guidarti verso la pietanza più succulenta. Eppure, i tuoi occhi saranno sempre attratti dalla forma più armonica, dai colori più belli o dalla foggia mai vista prima. Così originale che vai proprio a prendere quel pasticcino che ti sembra così diverso dagli altri. Funziona così anche coi podcast. Se le grandi piattaforme sono un buffet colossale, non sempre si sceglie un podcast per il suo argomento. Ma anche per la sua copertina.

Cosa? La copertina? Ma dove finiremo di questo passo? Sì, la copertina è un elemento distintivo di un podcast e lo è per svariati fattori. Quando un utente scrolla la home di una piattaforma a caccia di podcast nuovi da sentire, giudica anche a colpo d’occhio. E lo porta a scegliere (anche) una copertina bella, fatta bene, chiara e non disordinata. Ora ti spiegherò le caratteristiche che una copertina deve avere per essere considerata una buona copertina.

Come fare la copertina di un podcast, le questioni tecniche

Come strutturare la copertina

Ricordi i consigli su come trovare il titolo perfetto di un podcast? Con la copertina è esattamente la stessa cosa. Parliamo dall’inizio: le dimensioni contano. La copertina di un podcast deve essere quadrata. Le misure più giuste sono 1400 x 1400 pixel. La foto, o l’immagine che sceglierai, dovrà essere ad alta risoluzione e non apparire sgranata. Quindi, non prendere foto piccole per poi espanderle, sarebbe un peccato. Meglio partire subito da un’immagine o foto di grandi dimensioni e poi ridurle, senza far perdere loro qualità.

La copertina giusta, punto per punto

  • Individua l’argomento chiave del tuo podcast, che dovrà essere l’elemento visivo principale della copertina. Se sei tu la protagonista o il protagonista del podcast, allora avrai uno spazio rilevante anche sulla copertina.
  • Non affollare la copertina di troppi elementi grafici o troppe scritte. Non si vedono bene da cellulare e questo distoglie l’attenzione del tuo pubblico e lo scoraggia.
  • Non aggiungere cuffie, microfoni o elementi che richiamino il podcast. A meno che il tuo podcast non parli di podcast, allora avrebbe senso. Ricorda, in questo caso il podcast è il mezzo, ma l’argomento, il suo cuore, è altro. Quindi, se il tuo podcast parla di caffè, non mettere le cuffie al chicco di caffè (faccina sorridente).
  • Usa la palette colori del tuo brand o del tuo sito. A proposito di colori e di armonia, l’armonia cromatica serve anche per dare continuità al tuo lavoro, per creare una sorta di universo condiviso in cui tutto trova il suo posto. Di questa galassia fanno parte, ad esempio, un sito professionale con delle offerte e dei prodotti precisi e un podcast che del tuo sito o della tua attività è una sorta di megafono. Tutto deve essere legato da una sorta di filo rosso.
  • Aggiungi qualcosa che richiami il tuo pubblico, perché un podcast si rivolge a chi ascolta e non è mai sfoggio di un sapere privato (questo te lo ripeterò a oltranza).

Qualche esempio

Ti mostro le copertine del mio podcast, Dueminutiescendo, voci di donne che brillano. La prima copertina, che mi sono tenuta per ben due stagioni, era molto bella, con un’immagine fatta da una bravissima grafica. Ma aveva un problema: era concentrata su di me e quindi non funzionava. Oltre ad avere uno sfondo troppo chiaro, troppe parole e con diversi caratteri.

La seconda, decisamente meno bella, fatta con Canva di cui ti parlo tra poco, ha invece un elemento chiave. Si concentra sul pubblico del podcast, una giovane che ascolta la voce di una donna che brilla. E sogna. Ricorda: è il pubblico il tuo referente primario. Lo sfondo è acceso, ha i colori del mio sito. Nel complesso l’immagine è più pulita (ma si potrebbe pulire ancora di più).

Qualche tool per copertine eccezionali

Ti suggerisco all’istante Canva, nostro signore della grafica fai da te, un programma che puoi agilmente utilizzare per creare delle immagini bellissime da utilizzare sui social, siti e affini. Basterà creare un account e da subito potrai iniziare a creare la tua copertina. Che potrai personalizzare in ogni modo.

Anchor, con la collaborazione di Unsplash, una delle più celebri banche dati d’immagini copyright free, ha il suo generatore di copertine. Si chiama Cover Art Creator ed è uno strumento molto efficace per fare una copertina da te. Ti lascio il link qui. Per poterlo utilizzare dovrai avere un account su Anchor. Ovviamente se hai una grafica o un grafico che ti possano dare una mano è ancora meglio.

Copertina podcast vs. Copertina dell’episodio

Lo confesso. Appartenevo alla scuola di pensiero di coloro che utilizzavano la stessa copertina sia per il podcast che per il singolo episodio. Lo facevo di default, per comodità. In realtà non è una buona scelta, perché è giusto evidenziare l’argomento del podcast in maniera specifica. Dà maggiore completezza all’insieme. Oltre a creare visivamente un quadro più ricco. Non saltare questo passaggio.

La copertina in sintesi

  • Immagine quadrata 1400 x 1400 pixel, ad alta risoluzione.
  • Semplice, pulita, senza troppi elementi grafici.
  • No riferimenti al podcast.
  • Orientata sul pubblico e non su di te.
  • Con palette cromatica armonica.

Ora che ne sai un po’ di più, se hai bisogno di capire come strutturare la copertina perfetta per il tuo podcast, scrivimi per fissare una call e ne parleremo insieme.

Non vedo l’ora di scoprire i tuoi bellissimi progetti!

Buon lavoro!

Articoli correlati

Aiuto, cosa cerca il mio pubblico?

Aiuto, cosa cerca il mio pubblico?

Quanto mi piace parlare attraverso le metafore. E per affrontare il discorso della listener persona parto da lontano e da una serie che ho amato. Hai mai visto Cobra Kai? Be' se decidi di fare un...

leggi tutto
Francesca Fiorentino

Francesca Fiorentino

Sono una Giornalista, audiomaker e podcast mentor. Uso parole e suoni per dar vita a progetti e storie a lieto fine. E insegno a tutti gli esseri umani creativi come te a realizzare un bellissimo podcast. Leggi di più

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.